SVN solovelanet

SVN 54

SVN solovelanet: rivista digitale dedicata al mondo della vela. Articoli di navigazione, di nautica e barche a vela

Issue link: http://svn.uberflip.com/i/1299496

Contents of this Issue

Navigation

Page 55 of 135

56 www.solovela.net L e carte sono ancora coperte, o meglio sul tavolo ce ne sono poche. I team di Coppa America però stanno facendo il loro gioco, fatto di sottili mosse psicologiche, di spio - naggio, di ore passate in mare al riparo da occhi indiscreti per provare nuove soluzioni e sor- prendere gli avversari quando sarà il momento della prima regata ufficiale, che dovrebbe cadere in oc- casione delle World Series di Auckland, dal 17 al 20 dicembre. Ma la domanda è inevitabile: tra i quattro AC 75 che saranno in corsa per la prossima America's Cup nel 2021 in Nuova Zelanda - il defender: Team New Ze - aland e gli sfidanti: Luna Rossa, Ineos Team UK e American Magic - chi ha realizzato la barca più velo- ce? Partiamo da una doverosa premessa. Quelli che abbiamo visto navigare in questi mesi sono solo gli scafi numero 1, i prototipi. Quelli che vedremo all'o- pera durante la Coppa, ad Auckland nel 2021, sa- ranno invece con ogni probabilità la seconda generazione di AC 75. Il pubblico è rimasto in parte sorpreso dalle grandi differenze, ma- croscopiche, tra le quattro barche. In realtà si tratta di un particolare fisiologico: essen- do la regola di classe totalmente nuova, i team progettuali ne hanno dato differenti interpretazioni, arrivando a risultati in alcu- ni casi molto diversi tra di loro. In alto l'AC 75 di Luna Rossa in naviga- zione durante un allena- mento

Articles in this issue

Links on this page

Archives of this issue

view archives of SVN solovelanet - SVN 54