SVN solovelanet

SVN 54

SVN solovelanet: rivista digitale dedicata al mondo della vela. Articoli di navigazione, di nautica e barche a vela

Issue link: http://svn.uberflip.com/i/1299496

Contents of this Issue

Navigation

Page 75 of 135

76 www.solovela.net Le barche della Family Flotilla 2020 In queste foto tre delle barche che hanno partecipato alla Family Flotilla di quest'anno. In alto, la Skyfall, la barca di Massimo, un bellissimo Grand Soleil 43 tenuto in modo impeccabile. Al centro, il Tabù, un Anselmi Boretti del 1969, restaurato da Massimiliano e Gaia che navigano con i loro quattro figli e Bud il loro Labrador che li segue ovunque. Qui sopra il Regulus, l'Ocea- nis 38.1 di Marcello, un veterano della Family Flotilla che, anche quest'anno è venuto con Tiziana, sua moglie e i due figli Bruno e Christian C ome abbiamo detto le barche che hanno anima- to questa seconda edizione della Family Flotilla sono state cinque. Il Rigel – Il Rigel era la mia barca, o meglio la barca di SVN Solovelanet, un Bavaria 50 dei primi anni 2000 noleggiato da NSS, che ha svolto alla per- fezione il suo lavoro ospitando sei persone: mia moglie Nadia, le mie figlie Chiara e Cloe, mio nipote Lollo con la mamma Cristina e infine me, tutti in piena comodità. I tre ragazzi che vanno dagli 11 ai 17 anni, sono esperti velisti e il più piccolo, Lollo è bravissimo al timone, ha cercato, catturato e tenuto il vento per ore al timone del Rigel, suscitando la sorpresa di tutti. Regulus – Un Oceanis 38 di pochissimi anni, anche questo noleggiato dalla NSS, ha ospitato la famiglia di Marcello e Tiziana con i suoi due figli Bruno e Chri- stian di 13 e 9 anni. Per loro questa è stata la secon- da esperienza in Family Flotilla, avevano già parteci- pato alla prima edizione, l'anno scorso in Grecia. Mahala – Il Mahala è il Dufour 385 di Lorenzo e Chiara che sono arrivati via mare da Grosseto con i loro bambini e che a Grosseto sono tornati passan- do per la Corsica. Lorenzo si è dimostrato un abile marinaio, gestendo molto bene la sua barca anche in situazioni di mare formato e vento teso. Skyfall – Massimo ha portato in Sardegna questo Grand Soleil del 2015 da Salerno, mentre Gio- vanna con la figlia Simona sono arrivate in aereo a Olbia. La barca di Massimo ci ha regalato una bellissima veleggiata con vento teso in un gior- no in cui non era possibile andare in rada visto il cattivo tempo. Tabù – Disegnata da Franco Anselmi Boretti, il Tabù è una barca del 1969, con la quale sono arrivati da Rapallo Massimiliano e Chiara con i loro quattro figli: il più grande Gianmaria seguito da Giorgia, Miriam ed Ester. Mascotte della barca Bud, il sim - patico Labrador di nove mesi convinto che la sua missione sia salvare chiunque si butta in acqua per il bagno. Alessandro Gallo, grande appassionato di mare pos- siede un Dufour 350 Gl e una grande praticità nella ripa- razione dei danni di bordo. L'autore Maurizio Anzillotti

Articles in this issue

Links on this page

Archives of this issue

view archives of SVN solovelanet - SVN 54