SVN solovelanet

SVN 55

SVN solovelanet: rivista digitale dedicata al mondo della vela. Articoli di navigazione, di nautica e barche a vela

Issue link: http://svn.uberflip.com/i/1327417

Contents of this Issue

Navigation

Page 44 of 115

45 www.solovela.net Al contrario la barca tenuta male, ha un proprietario troppo indaffarato per badarci, qualcuno che ci va raramente e quando ci va non ha la voglia di mettersi a sostituire la fascetta che ha ceduto, cambiare il tubo del gas che ha passato gli anni di validità, lavare le cime o dedicarsi a tutti quei piccoli lavori che fanno di una barca una barca ben tenuta. Se valutare l'uno o l'altra è difficile, la linea guida che si può tenere è, "quanto mi costerà rimettere a posto tutte quelle piccole cose che sono state lasciate andare?". In linea di massima la differenza tra una barca tenuta molto bene e una barca trascurata può anche essere del 10%-12% del prezzo. Come regola generale, si preferisca acquistare una barca molto ben tenuta pagandola il 10% in più che una barca trascurata. Quando si ferma il deprezzamento Una barca continuerà sempre a deprezzarsi anche se lo farà con percentuali sempre minori. Quando si arriva intorno ai 25 anni, uno o due anni cambiano poco, ma a parità di manutenzione, il valore della barca di 25 anni non è lo stesso di quello di una barca di 30. Quando si è a questo livello di vetustà il deprezzamento annuale può aggirarsi intorno all'1%- 2%, ma il fatto che la barca sia tenuta bene o male inciderà in modo molto più consistente dell'età. L'Oceanis 411, costruito in oltre 1500 esemplari, è una delle barche simbolo degli anni 90 CANALE USATO www.solovela.net scopri il canale dell'usato, cerca e vendi la tua barca

Articles in this issue

Links on this page

Archives of this issue

view archives of SVN solovelanet - SVN 55