SVN solovelanet

SVN 58 Speciale Charter

SVN solovelanet: rivista digitale dedicata al mondo della vela. Articoli di navigazione, di nautica e barche a vela

Issue link: http://svn.uberflip.com/i/1367650

Contents of this Issue

Navigation

Page 28 of 71

29 www.solovela.net Le cabine sono numerose, dalle quattro alle sei. La cucina ha la stessa superficie di quella di un piccolo appartamento. Il catamarano offre diversi spazi per godersi il sole o l'ombra. C'è la prua con le sue grandi reti fra uno scafo all'altro dove, disponendo di un comodo ma - terassino, si può prendere il sole mentre la barca naviga. Molti catamarani hanno dei prendisole sulla tuga, un altro spazio da sfruttare anche in naviga- zione. Tutti dispongono di grandi pozzetti all'ombra arredati con divani. L'altro vantaggio del catamarano è la sua grande stabilità in rada. Quando si è alla fonda il catamara - no diventa una piattaforma immobile sull'acqua. La velocità e il consumo La velocità di un catamarano è sempre maggiore di quella di un monoscafo da crociera, ma non è quella che a volte si favoleggia. I catamarani sono larghi e pesanti, e nonostante abbiano due motori, difficil - mente sono velocissimi. Un 44 piedi può contare, in media, su di una velocità di crociera di 8-9 nodi, 1 nodo in più di quanto può fare un monoscafo mo- derno da crociera. Il consumo si aggira intorno ai 3-4 litri ora per motore su barche sino a 44 piedi, per arrivare intorno ai 10 litri ora a motore per le barche più grandi. Ribaltamento Spesso i lettori ci scrivono per sapere se i catamarani da crociera si ribaltano. La risposta è no. Sicuramen- te non si ribaltano nelle situazioni in cui navigano in Mediterraneo d'estate. Il catamarano da crociera ha una superficie velica ridotta che non gli permette di alzarsi lateralmente. Inoltre è molto pesante e anche se il vento dovesse riuscire ad alzarlo di lato, il suo albero non resisterebbe allo sforzo e si romperebbe prima che lo scafo raggiunga un'inclinazione perico - losa. Proprio per evitare danni all'albero, quando c'è molto vento, anche se la barca non si alza, bisogne- rà ridurre tela come si fa sui monoscafi. Manovrabilità Il catamarano ha due motori e due eliche. Per questo motivo è in grado di girare su sé stesso, proprietà che riduce molto la difficoltà di manovrare una barca tanto larga. Dal posto di guida sopraelevato si vede bene davanti, ma, sui modelli con fly no si vede la poppa, il che richiede l'aiuto di qualcuno che indichi la distanza dalla banchina. L'unico problema del ca - Lagoon 42 Elba 45 Leopard 50 Balì 4.1 Qui sopra quattro dei catamarani più gettonati nel charter. Catama- rani che rappresentano i 4cantieri che vanno per la maggiore tra le scoietà di noleggi: Lagoon; Fountaine Pajot; Leopard e Balì Iscriviti a Solovelanet per avere libero accesso ad articoli, rivista digitale e video

Articles in this issue

Links on this page

Archives of this issue

view archives of SVN solovelanet - SVN 58 Speciale Charter