SVN solovelanet

SVN 58 Speciale Charter

SVN solovelanet: rivista digitale dedicata al mondo della vela. Articoli di navigazione, di nautica e barche a vela

Issue link: http://svn.uberflip.com/i/1367650

Contents of this Issue

Navigation

Page 45 of 71

46 www.solovela.net avvicinare se non con un permesso speciale e comunque non si può sostare per la notte. Sull'isola vivono, alternandosi ogni due settimane, degli agenti del Corpo Forestale dello Stato che non esitano a multare chi si avvicina troppo. Pianosa Si trova a nord di Montecristo, il suo nome deriva dalla sua forma piatta. Ospita una prigione per ergastolani a fine pena. La si può visitare o con un permesso speciale o con una gita organizzata che arriva all'isola periodicamente. Non bisogna avvici - narvisi senza segnalare anticipatamente la propria presenza perchè in questo caso le autorità intime- ranno l'alt a colpi di arma da fuoco. Gorgona E l'isola più settentrionale, anche questa è una prigione e non ci si può avvicinare a più di cinque- cento metri. E' molto bella, ma quasi impossibile da visitare. La visita è consentita solo a una barca a motore che regolarmente porta cento persone per volta dalla mattina alla sera. Giglio In questi ultimi due anni è salita agli onori della cronaca per la bravata del comandante Schettino che qui ha portato a naufragare il Costa Concordia. Prima dell'incidente, era un'isola tranquilla presa d'assalto dai turisti durante la bella stagione. Il porto è piccolo, ma ben riparato, l'unico pericolo è il traghetto che entra veloce e fa manovra dentro il porto a velocità sostenuta. Sul versante a ovest dell'isola ci sono due cale ai due lati di un promon - torio, Cala Campese, più a nord e Cala dell'Allume, più a sud, la prima protegge dai venti meridiona- li, mentre, la seconda, è un buon riparo per i venti settentrionali. A oriente, si ha la cala del porto, dove dare fonda è un po' complesso perchè il fondale è molto alto. Più a sud c'è Cala Cannelle, ben ripara - ta a venti di maestrale e di libeccio, più sotto, ma meno protetta, Cala Caldane. Giannutri E' l'isola più meridionale. Non ci sono negozi, c'è solo un ristorante che si affaccia sul mare ed è molto carino. All'interno, nascoste tra gli alberi, una decina di case di villeggiatura e una villa romana. Non ha porto, solo una rada all'interno della quale c'è un piccolo molo che può ospitare una barca per volta e di piccole dimensioni. L'isola non è alta e non offre un buon riparo in caso di cattivo tempo. Le società di charter 43° Parallelo Scarlino tel. 0566.866094 www.parallelo43.it Aladar Sail Siena Cel. 338 1094098 www.aladarsail.it Sailingandsea +39 335 6559649 http://sailingandsea.com/ Torre del Campese all'isola del Giglio

Articles in this issue

Links on this page

Archives of this issue

view archives of SVN solovelanet - SVN 58 Speciale Charter